Catalogo Expo Milano 2015 - page 12

Versione 2.01 dicembre 2014
12
ROCCA CIVALIERI
Relais – Gourmet -­‐ Wellness
CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO DI
ALBERGO
1.
Dati del cliente
Con la compilazione del modulo di raccolta dati il
cliente ne dichiara la completezza e verità, e si
assume ogni responsabilità in caso di eventuali
dichiarazioni false, incomplete o erronee.
2.
Imm gini
Le immagini delle camere riprodotte nei cataloghi e
sul sito servono solo per illustrazione e non sono
vincolanti.
All’interno della stessa categoria sono
possibili differenze per posizione,
grandezza,
suddivisione e mobilio.
3.
Contratto di albergo
3.1 Il contratto di albergo si stabilisce fra il cliente e
l’albergatore; pertanto tutti i doveri e i diritti da esso
derivanti sussistono direttamente ed esclusivamente
fra il cliente e l’albergatore, ferme restando le
responsabilità dell’eventuale intermediario (agenzia
di viaggi).
3.2 Pagamenti
Il perfezionamento della prenotazione della
camera/servizi, con conseguente conclusione del
contratto di albergo, avverrà soltanto nel momento
in cui l’albergatore avrà ricevuto il pagamento della
caparra confirmatoria pari al 30% del costo totale del
soggiorno prenotato.
Il cliente è tenuto a corrispondere il saldo del
corrispettivo previsto per il soggiorno entro e non
oltre il 21° giorno precedente l’arrivo in albergo.
Qualora la prenotazione sia effettuata con un
anticipo inferiore ai 21 giorni, il corrispettivo dovrà
essere versato integralmente alla conferma della
prenotazione.
3.3 L’albergatore invierà al cliente, tramite agenzia
via e-­‐mail o con altro mezzo, conferma scritta
dell’avvenuta prenotazione che dovrà essere esibita
all’arrivo in albergo come voucher, valido per il
riconoscimento del suo diritto.
3.4 Con il pagamento della caparra confirmatoria, il
cliente accetta le presenti condizioni generali del
contratto di albergo e in particolar modo le
condizioni di cancellazione e conseguente pagamento
della penale.
4 Penalità
In caso mancato pagamento del saldo entro il
termine del 21° giorno antecedente all’arrivo in
albergo, l’albergatore avrà diritto di ritenere risolto il
contratto, con conseguente trattenuta della caparra
confirmatoria versata dal cliente.
L’albergatore ha altresì diritto a trattenere a titolo di
penale, in caso di cancellazione della prenotazione, le
seguenti somme:
-­‐ penale pari al 25% dell’intero servizio, oltre la
caparra del 30%, in caso di cancellazione
pervenuta all’albergatore da 20 a 12 giorni
prima della data di arrivo in albergo;
-­‐ penale pari al 50% dell’intero servizio, oltre
caparra del 30%, in caso di cancellazione
pervenuta all’albergatore negli ultimi 11 giorni
precedenti la data di arrivo in albergo;
-­‐ penale pari al 100% dell’intero servizio, in caso
di mancato arrivo alla data prevista (no show).
I servizi non usufruiti, in particolare i pasti non
consumati, non sono rimborsabili.
La disdetta/
vrà essere
comunicata
mail, all’hotel
all’indirizzo:
.
In caso di pa
ore ha diritto
di trattene
ero periodo
prenotato, a meno che non siano intervenuti diversi e
successivi accordi.
Per evitare la perdita della caparra confirmatoria o
l’addebito delle penali di cancellazione, il cliente può
richiedere di stipulare apposita polizza assicurativa
tramite l’agente di viaggio.
5 Ora d’arrivo e di partenza
La camera d’albergo viene messa a disposizione del
cliente dalle ore 15 del giorno di arrivo, e deve essere
lasciata libera dal cliente non più tardi delle ore 11
del giorno di partenza. Qualora venga richiesta la
disponibilità della camera prima dell’ora prevista nel
giorno di arrivo o oltre l’ora prevista nel giorno di
partenza, l’albergatore può richiedere un pagamento
supplementare.
6
Obblighi dell’albergatore
Nel caso in cui la camera prenotata dal cliente non
fosse disponibile per causa dipendente
dall’albergatore, questi dovrà provvedere ad una
sistemazione equivalente o superiore.
7
Tariffe
In caso di modifica delle tariffe, l’albergatore si
obbliga a non applicare tariffe maggiori di quelle
vigenti al momento del perfezionamento della
prenotazione.
8
Altri servizi
Tutti i servizi extra forniti dall’albergatore e non
prepagatati saranno pagati dal cliente prima di
lasciare l’albergo.
Carte di credito accettate in hotel: VISA, MasterCard
e American Express.
9
Reclami
Eventuali reclami potranno essere presi in
considerazione soltanto se presentati all’albergatore
con dichiarazione scritta depositata alla reception
durante il soggiorno del cliente.
10
Foro Competente
In caso di controversia fra le parti, il Foro
esclusivamente competente è quello di Alessandria.
11 Varie
Per quanto non espressamente pattuito, si applicano
le disposizioni del Codice Civile Italiano sul contratto
di albergo e sui contratti in generale.
Ai sensi del Codice sulla Privacy, il trattamento dei
dati personali dei clienti sarà effettuato anche con
mezzi informatici al solo fine di dare esecuzione al
contratto. Per ulteriori informazioni è possibile
rivolgersi al titolare del trattamento signor Marco
Casalegno. In ogni caso il cliente potrà avere accesso
ai propri dati personali e modificarli, facendone
richiesta per iscritto.
1...,2,3,4,5,6,7,8,9,10,11 12
Powered by FlippingBook